Siamo quelli del Corredo


La Storia del Corredo

Il corredo, da sempre croce e delizia delle famiglie delle future spose, è indubbiamente un elemento fondamentale della tradizione del matrimonio.

Già all’inizio del secolo scorso, la famiglia della sposa era costretta a stipulare dei contratti matrimoniali con cui assicurava allo sposo la dote ed il corredo della futura moglie: proprietà immobiliari, gioielli, terreni, biancheria e tanto altro. Si pensava alla dote della sposa, infatti, già durante il periodo adolescenziale e per tradizione mamme e nonne delle spose avevano il compito di ricamare la biancheria che le ragazze avrebbero portato con sé… Chi di voi non ha ammirato il baule di mamma e nonna o le varie tovaglie di lino e seta esibite durante le feste “grandi”?! Il rinomato corredo!

Negli anni Settanta con la Riforma del diritto di famiglia, viene eliminato l’obbligo di conferimento dote da parte della sposa ma ciò nonostante la tradizione non viene mai del tutto abbandonata e le famiglie ancora oggi sposano i figli continuando ad assicurargli dei beni materiali che faranno comodo successivamente e che li solleverà dal punto di vista economico. Sicuramente rimane un grande emozionante piacere per le mamme essere d’aiuto nella preparazione del corredo da portare, ma anche per le spose scegliere la biancheria che utilizzeranno negli anni a seguire continuando a sognare…

Care spose, quindi, via agli acquisti! Ma cosa e quanto comprare? Innanzitutto non esageriamo se non conosciamo la capienza della casa e dei mobili in genere… rischieremmo di trovarci la carissima biancheria ovunque! E se le nonne preparavano in media 12 pezzi per ogni capo, noi possiamo mantenerci più bassi, pensando magari a capi di corredo meno pregiati ma più sfruttabili per tutti i giorni pur non facendo mancare qualche pezzo elegante per le occasioni e per l'arredamento, ripensando al corredo in modo nuovo tra la tradizione e la modernità.

 


 

NOI DI MARTICA

L’azienda Martica da anni è specializzata nella creazione di capi unici e indimenticabili per il Corredo della Sposa.

Il nostro obiettivo principale è quello di rendere la Vostra casa più bella, più accogliente insomma SPECIALE.

Tutto questo è possibile grazie alla vastità di articoli di Corredo esclusivamente italiano, della finissima porcellana, del più pregiato cristallo che renderà unico il vostro vivere quotidiano.

Ciò che caratterizza i nostri articoli è il binomio qualità/prezzo. www.marticastore.com è la risposta alle tue esigenze, dalle più tradizionali a quelle più moderne.

Marticastore è al passo con i tempi ed è per questo che abbiamo realizzato la prima App “Martica” per il Corredo della Sposa. Sarete sempre aggiornati sulle novità e sulle varie promozioni e potrete interagire direttamente con la nostra azienda.

Il nostro motto “IL CORREDO È IL TUO RICORDO PER SEMPRE”, è per questo che vi diamo una mano a stilare la vostra lista del corredo.

bimbo in pentola

 


 

CORREDO SALA DA PRANZO

Tra gli elementi più preziosi del corredo che rendono unica la vostra casa c'è il servizio di piatti in finissima porcellana, bicchieri di cristallo e vassoi che saranno sempre presenti nella vetrina della sala. Il servizio di piatti comprende anche il servizio per il caffè e per il thé; alcuni lo arricchiscono con i sottopiatti ed il servizio da macedonia. Il servizio di bicchieri comprende i calici acqua, vino, flute, coppa, brocca e bottiglia. I vassoi devono essere almeno 3 di diverse misure da utilizzare all’occorrenza.

Il corredo dovrebbe contenere almeno 6 tovaglie di cui 2 più pregiate da dodici, eleganti e ricamate, di lino complete di tovaglioli per le occasioni importanti, molti strofinacci di lino e di cotone (almeno una dozzina, li useremo di continuo), qualche presina (almeno sei) e guanti da forno, grembiuli (da due a quattro). I centrini non sono apprezzati da tutte le spose, se vi piacciono sceglietene alcuni da sistemare in salotto o sui comodini della camera da letto. Anche un centrotavola non dovrebbe mancare, magari in coordinato alla tovaglia per rendere felice la mamma o la nonna. D'altra parte se si vuole dare un'impronta più moderna e pratica per pasti più spigliati non possono mancare i set all'americana, nei quali si può aggiungere un posto anche all'ultimo momento. Infine il mollettone, ovvero il panno in flanella o simili da mettere tra tovaglia e tavolo per proteggere quest'ultimo e non far tintinnare i bicchieri, resta un accessorio utile da recuperare dalla tradizione.


LA BATTERIA DEL CORREDO

Da sempre l’elemento principale dal quale iniziare un corredo è la classica batteria di pentole. Oggi sono disponibili diverse tipologie di pentole ma quella principale è quella in acciaio inox. La caratteristica principale è soprattutto la durata: A VITA, da tenere presente anche la qualità delle pentole di Martica che consentono di cucinare in modo dietetico senz’acqua, olii e grassi preservando tutte le caratteristiche nutrizionali degli alimenti. Da non sottovalutare il risparmio economico in quanto cucinano con un fondo termo diffusore che permette di cuocere in modo omogeneo con una minima fonte di calore. Importante è la scelta della formazione della batteria, tegami, casseruole, pentole, bistecchiere e lasagnere sono solo alcuni pezzi che sono presenti nelle formazioni.


CORREDO PER IL BAGNO

Il bagno è una delle camere in cui più possiamo sbizzarrirci per materiale e colore della biancheria sfruttando le gradazioni e i tessuti dei capi scelti ma anche la quantità: senza dubbio, anche per una questione di igiene sono i capi di biancheria più sfruttati! Allora giochiamo di creatività con teli, asciugamani grandi e piccoli, scegliendo i tessuti più svariati: cotone, lino e spugna. Bastano 12 asciugamani grandi e 12 piccoli, più due asciugamani per gli ospiti. Non bisogna farsi mancare almeno un set di 6 asciugamani di puro lino che saranno utilissimi per il sederino del neonato se il vostro desiderio è di mettere su famiglia. Vanno, inoltre, considerati i tappetini per il bagno. Completate gli acquisti con 4 accappatoi ed almeno 4 teli da bagno.


CORREDO CAMERA DA LETTO

Stessa cosa potremmo pensare col corredo della camera da letto con l’acquisto mirato di trapunte (invernali e primaverili), coperte e copriletto e lenzuola, scegliendo le tinte secondo anche l’arredo della casa. Per avere un buon corredo sono sufficienti sei completi matrimoniali composti da lenzuolo nel piano inferiore (con angoli), un lenzuolo di sopra e due o quattro federe per cuscini. (Di federe meglio acquistarne in più perchè più soggette a consumo). Almeno una parure va scelta in lino per la preparazione del letto nuziali. A completare i completi di lenzuola occorrono almeno un piumino, almeno un copripiumino con federe, almeno una trapunta e una coperta di piquè. La coperta di lana (non economica e nemmeno ecologica, bersaglio di tarme e difficili da lavare) può essere sostituita da coperte calde di fibre sintetiche riciclate, ad esempio pile, con varie lavorazioni. dal nido d'ape alla felpatura (almeno due, comodissimi per quando sprofonderete sul divano dopo un'intesa giornata di lavoro).


CORREDO PER LA SPOSA

Il capo per eccellenza è il classico “Primoletto” che arrederà la casa della futura sposa il primo giorno di nozze. La scelta di questo capo non è di sicuro facile ma la tradizione impone almeno un capo di primoletto in tessuto di puro Lino ricamato o con pizzi.

Il corredo del primoletto è composto da un copriletto matrimoniale, lenzuola matrimoniali con coppia federe (vi consigliamo di verificare la presenza del lenzuolo di sotto in quanto nei primoletti in lino in genere non è compreso), completo di centri per la camera da letto (almeno 3 pezzi da posizionare 2 sui comodini ed 1 sul comò), tovaglia rettangolare per 12 persone con tovaglioli, completo centri per la sala (almeno 3 pezzi per arredare in sintonia il vostro ambiente), tovaglietta da thè per il tavolinetto ed infine una coppia di asciugamani sempre coordinato con lo stessa lavorazione da sistemare in bagno.

Altri articoli per arricchire in modo coordinato il vostro primoletto e rendere ancora più unica la vostra casa sono la tenda, la trapunta, il trapuntino, lo scaldotto ed un completo bagno.


 

Martica offre alle novelle spose il meglio della biancheria e altro…. per coronare il loro sogno nuziale. Offrendo una vasta scelta di biancheria per la casa e corredo sposa, sia in stile moderno, da coordinare con il vostro arredo casa, che nei più tradizionali e tipici ricami e merletti. Su www.marticastore.com potrete scegliere i preziosi capi che arricchiranno il vostro scrigno nuziale.